CNAL - Consulta Nazionale delle Aggregazioni Laicali
Organismo della Conferenza Episcopale Italiana

Laicato cattolico: un bilancio a 50 anni dal Concilio

“Il laicato nella Chiesa italiana dal Concilio a Papa Francesco” è il titolo del convegno promosso dalla Commissione episcopale per il Laicato e dal Comitato Direttivo della Consulta nazionale delle Aggregazioni Laicali (CNAL).
17 novembre 2018
 “Il laicato nella Chiesa italiana dal Concilio a Papa Francesco” è il titolo del convegno promosso dalla Commissione episcopale per il Laicato e dal Comitato Direttivo della Consulta nazionale delle Aggregazioni Laicali  (CNAL), organismo della Conferenza Episcopale Italiana che raggruppa 69 realtà laicali riconosciute dalla Chiesa italiana.
Coordinato dal giornalista Luigi Accattoli, il convegno si è svolto il 9 giugno  a Roma presso la Domus Mariae e  ha avuto come relatori S. E. Mons. Marcello Semeraro, Vescovo di Albano, e il Prof Paolo Trionfini direttore dell’Istituto per la storia dell’Azione Cattolica e del Movimento cattolico in Italia “Paolo VI”. In questa occasione è stato presentato il lavoro di riordino e di catalogazione dell'ampio archivio della CNAL a partire dal 1950.
Il progetto, finanziato dalla CEI, nasce dalla consapevolezza che recuperare l'ampio patrimonio storico della Consulta possa costituire uno strumento per riscoprire la missione del laicato cattolico in un'epoca, come la nostra, segnata da profondi cambiamenti. Ripensare il cammino del laicato dal periodo preconciliare fino ai nostri giorni significa collocarsi, in modo dinamico, su quel percorso sinodale tante volte richiamato da Papa Francesco, un cammino che è nello stesso tempo “camminare insieme e camminare sulla stessa strada” perché “la sinodalità è il modo concreto di essere Chiesa” (dall'intervento del Card. Bassetti all'Assemblea CNAL del 25 novembre 2017).

ALLEGATI